Installare Aircrack-ng su Ubuntu 16.04 È

cominciamo installare i pacchetti necessari che Aircrack-ng per lavorare su Ubuntu, aprire un terminale e digitare la seguente:

  • apt-get install -y libssl-dev libnl-3-dev-libnl GENL-3-dev ethtool

Ora che i pacchetti necessari siano installati, scarichiamo l'ultima versione di Aircrack-ng, disimballaggio e l'installazione.

In questo articolo ho Aircrack-ng 1.2 RC3 versione testata.

Inoltre, nel terminale:

  • sudo wget http://download.aircrack-ng.org/aircrack-ng-1.2-rc3.tar.gz
  • sudo tar -zxvf Aircrack-ng-1.2-rc3.tar.gz
  • sudo cd Aircrack-ng-1.2-rc3
  • sudo make install sudo make

Dopo abbiamo installato Aircrack-ng, è necessario aggiornare il file IEEE OUI. L'OUI è di solito usato per fare 802 indirizzi MAC IEEE-definiti, e abbiamo bisogno di ottenere opere Aircrack-ng.

Inoltre, nel terminale:

  • sudo airodump-ng-oui-update





(potrebbe richiedere del tempo, non preoccupatevi se 5 min o dura più a lungo)

Spiegato condivisione privata
Un indirizzo MAC è un numero di identificazione quasi univoco assegnato a un dispositivo su una rete Ethernet. Nel modello OSI è un indirizzo MAC nel livello di collegamento dati (più specificamente: de Media Access Control-sublaag). MAC sta per “Media Access Control” ed è anche chiamato indirizzo hardware o indirizzo fisico elencato. Assicura che i dispositivi possono comunicare su una rete Ethernet insieme. In pratica, ogni dispositivo di rete ha una fissa, produttore specifico indirizzo MAC. indirizzi MAC sono solo localmente rilevanti. Una volta che un pacchetto passa attraverso un cambiamento router entrambi sorgente- come l'indirizzo MAC di destinazione. L'indirizzo MAC è di solito chiamato in formato esadecimale, per esempio 00:0C:6E:D2:11:E6. In essa attraverso la numerazione IEEE-802 standard di certo (MAC48) ci 281.474.976.710.656 (2566) capacità uniche. C'è già un nuovo standard in quanto si prevede che la numerazione unica mai 'su’ colpirà. Fondamentalmente, ogni dispositivo deve avere un indirizzo MAC univoco e non due può essere la stessa in una rete. Ciò si ottiene mediante l'assegnazione di una diversa gamma di indirizzi da ogni produttore di rete. I costruttori possono utilizzare qualsiasi indirizzo, ma una volta. Per la prima 24 bit di un indirizzo MAC (identificatore univoco organizzativamente (SI)) il produttore del dispositivo può essere derivata.[1] Un host su una connessione di rete locale inizia richiedendo l'indirizzo MAC della parte ricevente. Se non viene creato alcun riferimento statico sull'host, questo è fatto con l'Address Resolution Protocol e la trasmissione indirizzo MAC FF:FF:FF:FF:FF:FF. Per ridurre l'uso di trasmissioni sono dopo che i siti di networking studioso cache generalmente temporanei a livello locale. Un interruttore di rete memorizza gli indirizzi MAC degli apparecchi collegati nella tabella CAM (content addressable memory) in modo che il traffico può essere commutata tra due sistemi coinvolti e non tutti i cavi devono essere inviati in una rete a stella. Questo è molto favorevole alla velocità della rete. Un indirizzo MAC può anche essere usata per formare un indirizzo EUI-64 IPv6. Alcuni ISP utilizzano l'indirizzo MAC per identificare i loro clienti. Se la connessione Internet non funziona dopo l'installazione di un nuovo computer o una rete, si dovrebbe chiedere al provider per eseguire un filo ARP, o si può con un trucco software imitare l'indirizzo MAC precedente (mac-clonazione). Inviando pacchetti ARP con indirizzi MAC contraffatti (arp-spoofing) è possibile eseguire un l'uomo-in--middle. Può anche inviare una pletora di pacchetti ARP con indirizzi MAC casuali in un numero di interruttori causare questo pensare’ la tabella CAM è inutile quindi successivamente trasmettere tutti i pacchetti provenienti da tutte le porte ed efficace trasformano in un mozzo (cam-table-inondazioni). Un utente malintenzionato potrebbe quindi scaricare tutto il traffico di rete locale attraverso un packet sniffer. L'uso di indirizzi MAC in una rete wireless per verificare l'autenticità degli utenti è la possibilità di imitare qualsiasi soluzione di sicurezza serio. https://nl.wikipedia.org/wiki/MAC-adres

Come installare Aircrack-ng su Ubuntu 16.04 È, Ora andiamo nostra scheda wireless in luoghi modalità del monitor, In questo modo sappiamo che tutto funziona.

Inoltre, nel terminale,:

  • sudo airmon-ng start wlan0

Questa sarà la vostra scheda wireless in luoghi modalità del monitor, si vedrà che essa ha creato una nuova interfaccia, cioè wlan0mon. Con questo continuiamo a vedere quali reti sono intorno a noi.

Inoltre, nel terminale,:

  • sudo airodump-ng wlan0mon

Se si riesce a vedere le reti che circondano la vostra rete domestica, Aircrack-ng è stato installato correttamente



2 commenti

  • Alexis

    buonasera ,
    raffreddare il d`installation esercitazione , `J`arrive ma non installare i pacchetti necessari che Aircrack-ng andare a lavorare su Ubuntu.
    quando si digita il comando apt-get -y install libssl-dev libnl-3-dev-libnl GENL-3-dev ethtool
    j`obtiens questa risposta Impossibile bloccare la directory di amministrazione (/var / lib / dpkg /). Hai privilegi di root ?
    plz mi aiuti a risolvere questo problema `….
    grazie,

    • Mitra

      Io parlo olandese
      Tradotto da Google Translate 🙂

      installazione nel terminale # sudo apt-get -y installatore libssl-dev libnl-3-dev-libnl GENL-3-dev ethtool. sudo ti dà il diritto di installare

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *