OpenELEC su Raspberry Pi

1. Introduzione

Il Raspberry Pi è una struttura ARM-based. Questo piccolo e molto conveniente di computer è fatto nel Regno Unito ed è destinato principalmente per scopi educativi e hobbisti. È perfettamente possibile da componenti ad alta efficienza energetica per 24 / 24h per l'esecuzione, Qui stiamo pensando di un server o multimediale. Il Raspberry Pi supporta full HD 1080p, La maggior parte dei codec e ha un'interfaccia abbastanza user-friendly.

L'architettura ARM è un processorarcitectuur grande successo coniato dal produttore del computer britannico Acorn Computers Ltd in giro 1984. Il nome sta per ARM Acorn RISC macchina, RISC che è l'abbreviazione di Reduced Instruction Set Computer. La prima implementazione del set di istruzioni silicio, il ARM1-prototipo, era in 1985 sviluppato e funzionato, Ghiande a sorpresa, quasi perfettamente. I suoi processori ARM sono stati originariamente venduti come aggiornamenti separati per Ghiande riscatto BBC Micro-computer, ma formata in 1987 base di Ghiande nuova generazione Archimedes-computer. Da 1991 il set di istruzioni ARM è gestito e sviluppato da ARM Holdings. Oggi, l'istruzione ARM impostato da molti produttori in licenza presa, dopo di che producono i chip, in milioni (principalmente mobili) dispositivi di elaborazione. http://nl.wikipedia.org/wiki/ARM-architectuur

1.2 Cosa OS

Ci sono attualmente 3 XBMC diversi sistemi operativi disponibili per il Raspberry Pi, lato; * OpenELEC * Xbiandel 300x74- * Raspbmc

1.2.1 OpenELEC

- OpenELEC è un sistema operativo semplificato con l'intento di rendere più facile per l'utente. - OpenELEC non ha eseguito linux distro sotto il cofano. - OpenELEC è inferiore, per esempio regolabile. Raspbmc. - Installazione semplice e veloce via il responsabile windisk32 sulle finestre.

1.2.2 Xbian

- Xbian costantemente alla ricerca di nuove posizioni e poi tornare molto presto con nuovi aggiornamenti e funzionalità. - Xbian ha anche una facile installazione, Questo consegnato una console installarlo nel download. - Xbian si basa sulla sommità di Rapbian (http://www.raspbian.org/), il sistema operativo principale del Raspberry Pi. -In apparenza e Xbian Raspbmc sono quasi gli stessi. - Xbian è molto veloce, altamente configurabile, ed ha l'aggiornamento rapido disponibile.

1.2.3 Raspbmc

- Sotto Raspbmc esecuzione di una distro linux che lo rende più lento avvio di OpenELEC o Xbian. - L'interfaccia si sente anche più lento rispetto ad un peso leggero come OpenELEC. -Raspbmc ha un modalità avanzate- menu che rende facile regolare le impostazioni.

2. Requisiti per l'installazione tramite un computer Windows

2.1: hardware

  • Raspberry Pi modello B (ha questa 512 MB di memoria invece 256 mb nel vecchio modello)
  • Housing per il Raspberry Pi (Sono disponibili molti tipi di)
  • SD card (almeno 4 GB)
  • Cavo USB Micro con un caricatore USB, caricabatterie smartphone incontra di solito
  • Cavo HDMI per collegare il Raspberry Pi sullo schermo / PC-Sherm
  • Rete per il Raspberry Pi per chiudere in rete

 

2.2: Windisk32

Questo programma è progettato per scrivere le immagini su supporti rimovibili. 2.3: Scarica immagine http://resources.pichimney.com/OpenELEC/official_images/?C=M;O=D

3. Formato

La prima cosa che deve accadere è il formato carta SD, questo può in finestre e problemi si può sempre utilizzare un CD gparted-live. Cd Gparted-live http://gparted.sourceforge.net/livecd.php

4. installazione OpenELEC

Aprire windisk32 e selezionare l'immagine corretta e dispositivo. senza nome Una volta che l'immagine e il dispositivo corretto selezionato: klik write. La scheda SD può essere inserita nel lampone per l'avvio come XBMC. Ulteriori informazioni per la configurazione possono essere lette le pagine di: http://wiki.openelec.tv/index.php?

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.